Roma

Quanto sei bella Roma quann’è sera,quando la luna se specchia dentro ar fontanone e le coppiette se ne vanno via
quanto sei bella Roma quando piove.
Quanto sei bella Roma quann’è er tramonto, quando l’arancia rosseggia ancora sui sette collie le finestre so’ tanti occhi che te sembrano dì: quanto sei bella!
(Antonello Venditti)

Passeggiate romane

E' un sabato mattina di novembre.
Mi sveglio e un tiepido sole riscalda la stanza.
Guardo fuori e vedo un cielo pulito, un azzurro, di cui spesso Roma ci delizia.
Sono lì un pò impigrito e qualcosa dentro mi stuzzica.
Il desiderio di uscire e andare a vivere la mia città mi prende ed allora vinco ogni ritrosia e mi incammino verso il centro, decidendo che oggi sarà una giornata da dedicare a Roma.
 
E così è nato l'articolo: "Passeggiate Romane"

Fiocchi di neve su Roma

La neve a Roma è uno di quegli eventi particolari che scatena tutta una serie di reazioni di ogni genere.

 

Febbraio 2012: una grande nevicata cadde sulla nostra città e lo racconto in: "Fiocchi di neve su Roma"

 

Villa Borghese

Villa Borghese: il polmone verde dentro la città di Roma. Sicuramente il parco più famoso anche se Roma ha tantissimi altri parchi degni di nota ma Villa borghese resta sempre una delle passeggiate più belle.

 

Ed infatti il racconto si chiama: "Passeggiando per Villa Borghese"

Trastevere

Trastevere: un nome che fa immediatamente pensare al "romano de Roma", alle canzoni del grande Claudio Villa, ai versi del sommo poeta romano Trilussa.
Trastevere: storie d'amore e "de cortello", e non per un caso qui c'è pure il carcere di Regina Coeli.
Quanta iconografia più o meno reale su uno dei rioni più belli in assoluto della nostra città, quante storie che hanno per oggetto le strade di questo quartiere.
 
Il racconto di  un sabato mattina trascorso tra i vicoli e le piazzette di Trastevere: "Passeggiata Trasteverina"

I Vicoli di Roma

Roma è fatta di mille volti ed uno dei volti più affascinanti è quello dei suoi vicoli, delle sue piazzette in cui si dimentica il caos della grande città e si riesce ancora a gustarsi una tranquilla passeggiata.

 

Volete venire con me a scoprire: "I Vicoli di Roma"?

Roma nascosta

Roma: una città spesso caotica, disordinata, dove il romano stesso fa fatica a viverci quando si deve spostare da un luogo all'altro e in quei momenti il primo pensiero va a quelle città dove la qualità della vita ha ancora un senso.
Ma sarà questa la verità, oppure la pigrizia del romano, la sua supponenza nel sentirsi depositario di tutte le bellezze della città in cui vive, non lo porta ad andare a scoprire quegli angoli nascosti, quelle oasi di serenità che solo una città magica e straordinaria come Roma può offrire
 
Quali saranno i segreti della Roma Nascosta?

Roma è stata sottoposta, specialmente negli ultimi tempi, ad un assalto mediatico dovuto ad alcuni episodi che l'hanno portata alla ribalta internazionale, mettendo in cattiva luce la sua millenaria storia.

 

Per chi ama questa città fa male sentir dire certe cose sulla nostra città e così ne è nata questa sorta di lettera aperta:

"Roma, nessuno potrà uccidere la tua bellezza"

Un giorno di vacanza a Roma

Può capitare di avere un giorno di vacanza e ritrovarsi a passeggiare nella propria città scoprendo angoli inediti, luoghi che non pensavi neanche esistessero nella tua città.

 

Lo racconto in: "Un giorno di vacanza a Roma per un romano"

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Santo David // Vedere la pagina termini e condizioni